Gli alberghi di Bibione ed i Club di Prodotto

TURISMO: A BIBIONE NASCONO I CLUB DI PRODOTTO

Google Street View
Google Street View

Dalla stagione 2013, grazie a un progetto ideato dall’Associazione Bibionese Albergatori (ABA), arrivano a Bibione (Ve) i Club di Prodotto. Gli alberghi di Bibione aderenti all’iniziativa hanno, cioè, assunto l’impegno di garantire una serie di dotazioni e di servizi speciali, anche avanzati, dedicati a specifici segmenti di clientela.

Gli oltre 90 alberghi che hanno deciso di partecipare all’iniziativa, sulla base dei requisiti minimi garantiti, fanno ora parte di uno – o anche più di uno – dei 5 Club di Prodotto creati e promossi all’interno di Bibione, portale di promozione e prenotazione on line dell’ABA e realizzato dalla web agency :

  • i Family Hotel dedicati alle famiglie, che potranno usufruire di culle e lettini, menù dedicati, spazi giochi, biblioteca, bicilette e seggiolini, Mini Club e animazione;
  • i Pet Hotel dedicati ai “turisti a quattro zampe”, che avranno accesso all’albergo, spazi verdi dedicati, tappetino e ciotola in spiaggia;
  • i Bike Hotel dedicati ai cicloturisti, i quali potranno usufruire di locali protetti di custodia delle bici, strumenti di manutenzione e riparazione, uso gratuito della city bike;
  • i Walking Hotel dedicati agli amanti di escursioni e passeggiate, ai quali verranno forniti bastoncini telescopici, colazioni energetiche, informazioni su eventi e itinerari;
  • i Terme Hotel, i quali offriranno promozioni sui trattamenti termali e sconti in albergo.

L’iniziativa sviluppata dall’Associazione Bibionese Albergatori, che ha portato alla costituzione di ben 5 Club di Prodotto, realizza un nuovo modo di concepire e promuovere l’offerta turistica di Bibione. I turisti, infatti, sono sempre di più clienti esigenti, esperti, capaci di prenotare autonomamente e di cercare informazioni su Internet, spesso attraverso i grandi portali di recensioni come TripAdvisor.

Diversificare e arricchire i servizi offerti dalle strutture alberghiere significa abbandonare un approccio promozionale generalista e far leva sulla capacità di proporre pacchetti turistici targettizzati, capaci di soddisfare le esigenze particolari di specifici gruppi di clienti, portatori di bisogni e di aspettative diverse.

I vantaggi di tale approccio vanno a beneficio sia della struttura ricettiva, che diventa più competitiva e capace di raggiungere nuove nicchie di mercato, sia della località turistica nella sua interezza, la cui visibilità ne risulta complessivamente migliorata.

“I progetti di sviluppo di quest’anno – dichiara Vania Prataviera, Presidente dell’Associazione Bibionese Albergatori – sono estremamente ambiziosi e innovativi. Abbiamo lavorato sia on line, migliorando la nostra comunicazione sul web e rinnovando, grazie alla collaborazione con la web agency, il nostro portale di promozione e booking on line , sia off line, coinvolgendo oltre 90 alberghi nell’adesione ai Club di Prodotto, convinti che diversificare i servizi offerti dagli alberghi nostri associati, rivolgendoli alle famiglie, ai possessori di animali domestici, ai cicloturistici, agli appassionati delle terme o delle escursioni, è un passo fondamentale per aumentare la competitività delle strutture alberghiere e di Bibione nel suo complesso”. Lo rende noto l’Associazione Bibionese Albergatori.

da agenparl.it