Piazzale Zenith di Bibione : Supermarecross domenica 30 marzo 2014

Supermarecross: Bibione attende la seconda tappa
Tutti i principali protagonisti della serie saranno pronti al via il prossimo fine settimana

Bibione Piazzale Zenith Supermarecross 2014Domenica 30 marzo sulla spiaggia antistante il Piazzale Zenith di Bibione si svolgerà l’atteso e consueto appuntamento del Supermarecross. L’ampia spiaggia permetterà di realizzare una pista molto ampia e spettacolare. Dopo il successo delle passate edizioni e soprattutto dell’eccezionale partecipazione di piloti dello scorso anno, l’organizzazione sta mettendo a punto ogni dettaglio per la buona riuscita dell’evento, curando ogni minimo particolare. Il paddock in questa occasione sarà affollato oltre che dai piloti che animano questo campionato anche dai protagonisti del Quad Cross che proprio a Bibione saranno schierati per il primo appuntamento con il Campionato Italiano su sabbia dedicato proprio alla specialità del Quad Cross.

Ci sono piloti che affronteranno migliaia di chilometri per questa trasferta di Bibione e tra questi ci sono ovviamente i protagonisti della prima prova, pronti a dare battaglia anche a Bibione, come i messinesi Giovanni Bertuccelli schierato in MX1, Antonio Mancuso in MX2, il calabrese Emilio Scuteri e il pugliese Matteo Del Coco nella Minicross. Nella 125 l’uomo da battere è il laziale Alessandro Lentini che è partito da Policoro con un bottino pieno.

A Bibione parteciperanno altri piloti per provare l’esperienza sulla sabbia e sarà sicuramente una tappa molto interessante e spettacolare. Della partita dovrebbe essere presente anche Pierfilippo Bertuzzo (Yamaha-Team Caparvi) pronto come sempre all’importante impegno nella gara di casa.

Nel Quad Cross Andrea Cesari tenterà di bissare il successo dello scorso anno, ma la validità di questa stagione che proclamerà il primo Campione Italiano, sicuramente, ha stimolato anche altri piloti che si stanno preparando al meglio per questa torneo su sabbia dove i Quad possono esprimere la massima spettacolarità.

A Bibione fervono dunque gli ultimi preparativi, tutto è pronto per accogliere questo grande evento che richiama migliaia di spettatori. La giornata inizierà molto presto: alle 8,40 si entrerà in pista con il susseguirsi delle prove e delle manche, una giornata sicuramente intensa che si svolgerà come già preannunciato su una delle spiagge più belle d’Italia.

da omnicorse.it