Turismo naturista sulle spiagge di Bibione, Lignano, Caorle ed Jesolo ?

Veneto, approvata la prima legge sul nudismo in spiaggia

Bibione spiaggia nudistiTutti nudi sulle spiagge di Jesolo, Bibione, Caorle, fino a Lignano Sabbiadoro. Il Veneto ha approvato la prima legge sul nudismo. La commissione Turismo, presieduta dal leghista Vittorino Cenci, ha infatti detto sì alla proposta di legge presentata dal consigliere Andrea Bassi (Ln) e sottoscritta da Dario Bond (Pdl) e Santino Bozza.

Un provvedimento volto a valorizzare il “turismo naturista” che sulla riviera veneta sta puntando molto. Il via libera era infatti atteso da molte associazioni di naturisti e in particolare in Veneto da Anaasfkk che per prima si è mossa in tal senso. Nel giugno 2011, l’associazione ha ottenuto dal comune di Jesolo l’utilizzo di una parte della laguna del Mort, intestandosi così la prima spiaggia naturista ufficiale in Veneto.

Dal punto di vista economico il turismo naturista apporta un indubbio vantaggio: con un volume d’affari in Europa di circa 700 milioni di euro, attualmente sono 600 le strutture adibite alla balneazione senza veli.

da blitzquotidiano.it