Il calendario “Le Pordenonesi” : scatti di sensuali modelle al faro di Bibione

Il sexy calendario delle pordenonesi
Procede spedita la realizzazione dell’edizione 2014 del calendario “Le Pordenonesi”, che per la prima volta ospiterà modelle da altre province e dal vicino Veneto. In anteprima sono stati divulgati alcuni scatti

di Rosario Padovano

faro_bibione_calendario_le_pordenonesi4Procede spedita la realizzazione dell’edizione 2014 del calendario “Le Pordenonesi”, che per la prima volta ospiterà modelle da altre province e dal vicino Veneto. In anteprima sono stati divulgati alcuni scatti che riguardano il tema “land art”, l’iterazione tra l’uomo (in questo caso le modelle) e la natura.

Corpo del soggetto fotografato e natura si fondono assieme grazie alla fantasia di Paolo Ciot e Piergiorgio Grizzo, che si sta cimentando con successo anche nelle mansioni di fotografo.

Anche alcune location sono state scelte fuori provincia, per allargare gli orizzonti e non passare, una volta tanto, per provinciali. Alcuni scatti sono stati realizzati in provincia di Udine, a Pulfero e sulle sponde del fiume Natisone.

Quelli più sensuali, sono stati realizzati nell’area attorno al faro di Bibione, e, pur con una luce contrastata, richiamano l’estate. Difficile stabilire se sono più belle le foto, le stesse modelle o gli scenari naturali in cui gli scatti sono stati ambientati. Il risultato è un calendario decisamente più sensuale dei precedenti, che non scade mai nella volgarità.

Le ragazze scelte per i primi 11 mesi sono state 15. Il calendario infatti deve essere completato, manca un ultimo tassello. Per l’ultimo mese, quello di dicembre 2014, gli organizzatori stanno pensando a una nuova selezione, da svolgersi in questi giorni, di almeno 4 modelle tra le quali verrà scelta quella più indicata per chiudere l’anno. Gli scatti scelti per il calendario pare siano 14: ai 12 mesi si aggiungeranno la copertina e la pagina di chiusura.

Poi potrà spiccare il “volo”, passando di mano in mano, di bar in bar, di edicola in edicola. Il calendario “Le Pordenonesi” vedrà le stampe a novembre e verrà presentato nella seconda parte del mese, al bar Pashà di San Vito al Tagliamento.

da messaggeroveneto.gelocal.it