Bibione : Bandiera Blu 2013

Come ogni anno, vengono assegnate alle spiagge italiane le “Bandiere Blu”, per indicare quali siano i litorali, le spiagge, i mari ed i laghi più meritevoli.

bibione_bandiera_blu_2013Quest’anno le Bandiere Blu sono salite dalle 131 del 2013 alle 135 del 2013, grazie al riconoscimento delle Fee, Fondazione per l’educazione ambientale.

Anche gli approdi dei porti turistici sono saliti a 62 (dai 61 del 2012), stando a dimostrare la loro integrazione continua con l’ambiente, grazie a servizi compatibili di qualità e quantità.

Nel 2013 Bibione riceve la sua ennesima Bandiera Blu del Veneto, seguita da Jesolo, Caorle, Cavallino, Eraclea e Lido di Venezia.

I criteri secondo cui vengono assegnate le Bandiere Blu sono:

  • acque eccellenti, scelte con regolamenti più restrittivi della normativa nazionale;
  • campionamenti regolari delle acque durante la stagione estiva.

Da queste due condizioni preliminari si passa alle seguenti valutazioni:

  • spiagge con servizi e personale
  • abbattimento delle barriere architettoniche
  • dati pubblici sulle acque di balneazione
  • strutture alberghiere
  • 80% di efficienza delle acque reflue e della rete fognaria
  • raccolta differenziata
  • gestione rifiuti pericolosi
  • aree verdi
  • arredo urbano curato
  • piste ciclabili
  • aree pedonali
  • corsi di educazione ambientale
  • informazioni
  • certificazioni etc.